Costantino

Liceo classico, ingegnere. Non sopporto chi urla.